itLendinara

COSA FARE CULTURA

A Lendinara, la XVI edizione di Libri Infiniti

Libro

Finalmente un evento tanto atteso a Lendinara: la XVI EDIZIONE di Libri Infiniti; l’interessante rassegna di incontri con autori e laboratori per avvicinare i giovani alla lettura; l’evento è promosso dalla Provincia di Rovigo.

A Lendinara Bimbo1 In Lettura
Pixabay

L’emergenza sanitaria da Covid-19 e il conseguente blocco delle attività culturali aveva impedito di fatto la realizzazione del progetto Libri Infiniti nella primavera 2020.

a Lendinara Libri Infiniti 2021
Logo della rassegna – sito web istituzionale del Comune di Lendinara

Il progetto Libri Infiniti a Lendinara

Il progetto Libri Infiniti ha come scopo principale quello di avvicinare ai libri e alla letteratura le giovani generazioni, incentivando in loro la curiosità ed il desiderio di lettura; la rassegna vede la collaborazione delle Biblioteche e dei Comuni aderenti alla rete del Sistema Bibliotecario Provinciale SBP; è rivolto alle Scuole del territorio; sono coinvolte le scuole dell’Infanzia, le Primarie, e le Secondarie di I grado.

a Lendinara Libri
Pixabay

La programmazione della rassegna è articolata in 3 sezioni; l’offerta infatti è mirata a soddisfare età ed interessi diversificati; è possibile scegliere tra Incontri con l’autore e Laboratori/letture animate.

Gli Incontri con l’autore

La sezione Incontri con l’autore quest’anno viene realizzata in modalità online; è indirizzata alla Scuola Primaria e Secondaria di I grado e vanta la presenza di autori estremamente interessanti; troviamo infatti la partecipazione di Simone Dini Gandini con il suo libro L’ibis di Palmira e il merlo ribelle; e l’incontro con Michelangelo Rossato; è l’autore di Marco Polo: il viaggio delle meraviglie; ed anche del libro Il cuore di Giovanna d’Arco.

Laboratori e letture animate e Nati per leggere

La sezione Laboratori e letture animate è rivolta alla Scuola Primaria e Secondaria di I grado. La sezione Nati per leggere invece ha il compito di avvicinare al libro ed al mondo della lettura i piccoli della Scuola dell’Infanzia; nello specifico, entrambe le sezioni prevedono la presenza di animatori/attori; sono professionisti del Teatro Stabile di Verona e Fondazione Aida; troviamo la presenza infatti di Pino Costalunga; è attore, regista e autore; ed inoltre, Anna Chiara Zanoli; è attrice e doppiatrice; Rachele Faccini, attrice e scenografa; ed infine, Maria Selene Farinelli; è attrice e regista.

Bimba In Lettura a Lendinara
Foto: Pixabay

I temi della rassegna Libri Infiniti a Lendinara

I laboratori e letture animate sono adeguatamente modulati per le diverse fasce d’età; inoltre, si trovano ad affrontare diverse tematiche; ad esempio la questione delle paure, le emozioni, la diversità; l’importanza di andare oltre gli stereotipi e le etichette; poi ancora, le dinamiche delle relazioni; la necessità di valorizzare le differenze di ognuno; ed inoltre, il tema del bullismo; l’amicizia, l’emancipazione femminile; ed anche la lotta per i diritti; infine, la storia raccontata ai e dai ragazzi; troviamo anche il tema delle avventure per crescere con il viaggio e le scoperte; la musica e i compositori; l’importanza delle parole e dei numeri; il valore della lettura, della creazione e narrazione di storie; e così via.

Bimbi In Lettura
Foto: Pixabay

A Lendinara, Libri Infiniti dedica una parte speciale a Gianni Rodari

A queste sezioni si aggiunge, per l’edizione in corso, anche una parte speciale su Gianni Rodari; sono infatti programmati alcuni incontri incentrati sulla poetica e le opere dell’autore. Previsti originariamente per il 2020, in occasione del Centenario della nascita del grande scrittore; sono stati giustamente riproposti per il 2021; è assodata infatti l’importanza di Gianni Rodari e delle sue opere nella letteratura per ragazzi.

100 Gianni Rodari Logo
Logo del Centenario dal sito web 100giannirodari.com

Sinergia e collaborazione tra gli enti culturali

La proposta di eventi di promozione alla lettura per le giovani generazioni suscita sempre molto interesse; educatori, operatori del settore, e genitori, richiedono sempre più di partecipare a questo tipo di rassegne culturali. Esse sono frutto di un meticoloso e costante lavoro del Servizio Cultura della Provincia; è estremamente importante la collaborazione tra le biblioteche della Rete SBP, le scuole e Fondazione Aida; l’enorme sforzo nella realizzazione degli eventi porta così alla realizzazione di un ricco calendario di appuntamenti; sono in totale ben 145; nel dettaglio: n. 3 Incontri con l’autore; n. 111 laboratori per la Scuola Primaria e Secondaria di I grado; e n. 31 laboratori/letture animate per i bambini della Scuola dell’Infanzia; l’evento vede il coinvolgimento di 19 comuni e biblioteche; e sono circa 2.600 i bambini e studenti coinvolti.

I Comuni coinvolti

Questa nuova edizione di Libri Infiniti è realizzata grazie alla rete di cooperazione attivata dalla Provincia di Rovigo ed alcuni comuni del Sistema Bibliotecario Provinciale; nel dettaglio, i Comuni coinvolti sono: Ariano nel Polesine, Bergantino, Canda, Castelguglielmo, Costa di Rovigo; ed anche Crespino, Ficarolo, Guarda Veneta; Lendinara, Loreo, Melara; Polesella, Pontecchio, Porto Tolle, Porto Viro; ed infine San Bellino, San Martino di Venezze, Stienta e Taglio di Po; il supporto organizzativo è fornito dalla Fondazione Aida di Verona. La rassegna rientra nel progetto regionale RetEventi Cultura Veneto. Per informazioni: Provincia di Rovigo Servizi Culturali; telefono 0425 386381-386364;e-mail: [email protected]; Fondazione Aida: tel 045 8001471 – 045 595284; sito web www.fondazioneaida.it.

A Lendinara, la XVI edizione di Libri Infiniti ultima modifica: 2021-03-17T09:42:19+01:00 da Elisa Padoan

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x