I LENDINARESI RACCONTANO LENDINARA

itLendinara

CULTURA EVENTI

Il Capodanno cinese 同学们、朋友们 大家好

Capodanno Cinese

Il Capodanno cinese si sta avvicinando. L’istituto Confucio all’Università di Padova, la Classe Confucio “E. De Amicis” di Rovigo col patrocinio del Comune di Lendinara, l’Assessorato alla Pubblica Istruzione e alla Cultura organizzano una manifestazione culturale per celebrarlo.

Un’iniziativa lodevole che merita di avere luce perchè sicuramente aiuta l’integrazione. Conoscere nuove culture permette sempre di avere una mentalità più aperta e meno restrittiva rispetto a tutto quello che ci è sconosciuto. Vivere in armonia con tutti nel massimo rispetto è un principio fondamentale al giorno d’oggi.

Il programma dello spettacolo

Domenica 19 Gennaio 2020 dalle ore 15.00 alle 16.30 presso la Biblioteca Comunale di Lendinara “Gaetano Baccari” in via G.B. Conti 30 si svolgerà una manifestazione di arti e spettacoli culturali cinesi. Il programma comprende:
1. Canzoni popolari della tradizione cinese;
2. L’arte del tè, dimostrazione e presentazione del rito;
3. La Calligrafia, l’arte del pennello;
4. L’arte dell’intaglio della carta;
5. Il nodo cinese, preparazione del classico portafortuna che adorna tutti gli ambienti domestici e di lavoro.
Inoltre gli alunni delle scuole elementari e delle scuole medie dell’Istituto Comprensivo di Lendinara cantano una canzone di augurio di buon anno!
Siete tutti invitati a partecipare!! 欢迎欢迎大家!Vi auguro un prospero e sereno Anno del Topo 新年好,万事如意!

“Chiaramente è la prima iniziativa che viene svolta in occasione di questo appuntamento per approfondire la cultura cinese che già da molti anni vede il corso di insegnamento scolastico del cinese a diversi alunni italiani. E che per molti oggi, è stata una buona base di partenza e preparazione a quegli studenti che per scelta o per studio, hanno continuato a lavorare, vivere o studiare in Cina. L’integrazione nasce dalla conoscenza dei rispettivi mondi senza annacquare le nostre tradizioni ma aprendo le prospettive future di generazioni che oggi corrono molto velocemente” assessore Zeggio Francesca

LA PALLACANESTRO LENDINARA SCIVOLA

La pallacanestro Lendinara scivola sul parquet di casa: 52 a 61 per il PonteLongo. Niente da fare per i leoni di coach Ferlin che al Palazzetto di Lendinara hanno dovuto arrendersi ad una delle squadre più forti del campionato di Prima Divisione, la compagine padovana della Polisportiva Pontelongo. Dopo la brillante vittoria su Chioggia della settimana scorsa, i leoni biancorossi non sono quasi mai riusciti ad entrare in partita chiudendo in svantaggio 3 parziali su 4, senza riuscire a contrastare le avanzate offensive padovane.

News Pallacanestro Lendinara

Pesano l’assenza di Dallagà, fermo per infortunio, e la bassa percentuale dal campo sia da tre punti che da due punti. Non bastano al Lendinara le buone prestazioni di Agujaro Ant. (14 punti), Paiola (16 punti) e di Malin (8 punti) e l’ottimo parziale del terzo quarto, l’unico chiuso in avanti: alla sirena sono gli ospiti ad esultare per 52-61. Ma non c’è tempo per fermarsi: Giovedì 23 Gennaio, la Pallacanestro Lendinara può rifarsi e sarà impegnata a Monselice per la seconda giornata di ritorno. Palla a due fissata per le 20.45. Tabellino PALL. LENDINARA – POL. PONTELONGO 52 – 61 Paiola, 16 Agujaro Ant., 14 Malin, 8 Agujaro Ang., 5 Ballarin, 4 Turetta, 2 Rossi, 2 Baldoin, 1 Pedrini Romanato Pezzuolo Parziali: 13-17, 28-39, 46-45, 52-61

Per il Capodanno Cinese fonte e foto: il comunicato stampa di Pier Luca Benini e Francesca Zeggio. Per la Pallacanestro Lendinara fonte il comunicato stampa Alessandro Dallagà.

Il Capodanno cinese 同学们、朋友们 大家好 ultima modifica: 2020-01-17T09:17:30+01:00 da Sibilla Zambon
To Top