ARTE COSA FACCIAMO

Ecco i prossimi appuntamenti con la mostra Giuseppe Marchiori

Mostra Giuseppe Marchiori Animatore Del Fronte Nuovo Delle Arti

Gli ultimi due mesi di apertura della mostra “Giuseppe Marchiori animatore del Fronte Nuovo delle Arti” ospitata dalla Cittadella della Cultura di Lendinara saranno costellati da un programma di appuntamenti di approfondimento su temi, personaggi e luoghi rievocati dell’esposizione. Il curatore Nicola Gasparetto ricorda che il contesto in cui il gruppo di giovani artisti italiani guidati dal critico Marchiori si impose all’attenzione della scena internazionale, è quello della Venezia del secondo dopoguerra. Città che in quegli anni visse una delle sue più vivaci stagioni culturali.

Settembre

Gli incontri di settembre porranno l’attenzione su un pittore che fu autentico trascinatore del gruppo, il veronese Renato Birolli. A fornirne un ritratto sarà mercoledì 11 settembre, la nipote Viviana, curatrice del suo archivio milanese. E Nicola Gasparetto che illustrerà, alla luce della collaborazione che si sta costruendo con questo istituto, le prospettive di futura pubblicazione del carteggio tra Birolli e Marchiori che si conserva a Lendinara. Il 25 settembre sarà invece un luogo ad essere al centro del racconto. Lo storico ristorante All’Angelo di Venezia, ritrovo della cultura veneziana degli anni Quaranta e Cinquanta.

Mostra Appuntamenti Giuseppe Marchiori Animatore Del Fronte Nuovo Delle ArtiAppuntamenti mostra “Giuseppe Marchiori animatore del Fronte Nuovo delle Arti”

In particolare sarà presentata la ricca collezione d’arte che i gestori dei quegli anni, i fratelli Carrain, costruirono anno dopo anno grazie alle prestigiose frequentazioni del loro locale. Un raccolta che sarà al centro di una successiva grande mostra alla Fondazione Querini-Stampalia di Venezia a cura di Giandomenico Romanelli, Pascaline Vatin. Con l’affiancamento dello stesso Gasparetto che interverrà nel catalogo con il materiale dell’archivio Marchiori che è risultato fondamentale per il progetto. La serata si chiuderà con una degustazione ispirata ai menù dell’Angelo realizzata dalla trattoria La Casetta.

E ancora…

Il calendario di settembre darà anche spazio, con l’appuntamento mattutino di venerdì 6, anche alla presentazione di tutta l’offerta didattica della Cittadella della Cultura di Lendinara rivolta agli insegnanti e curata dal CeDi. Il mese di Ottobre riserverà ulteriori tre incontri che sono in fase di definizione. Per l’assessore alla cultura Francesca Zeggio la qualità degli eventi in calendario e del progetto espositivo nel suo complesso permettono di affermare che può dirsi vinta la scommessa di rendere l’istituto lendinarese, oltre che frequentata biblioteca e sede museale, anche riconosciuta sede di mostre dedicate all’arte del Novecento in virtù della presenza di uno dei più autorevoli archivi italiani del settore.

Mostra Al ristorante All’Angelo Santomaso con Giuseppe Marchiori e Renato Carrain.

Non a caso ci sono già le disponibilità di prestatori e di rapporti istituzionali per due progetti di mostre per il 2020. La strada che vede Lendinara protagonista nel racconto dell’arte contemporanea appare ormai tracciata.
Possiamo quindi affermare che si può solo che essere orgogliosi di tali traguardi ottenuti. Ed è quantomeno doveroso sostenere tali appuntamenti che questa mostra ha permesso. Può dirsi felice tutta Lendinara di questo successo. Una mostra allestita al piano nobile di Palazzo Boldrin ed iniziata il 27 Aprile. Sarà aperta al pubblico fino al 3 Novembre con ingresso gratuito. Ecco i giorni e gli orari in cui potrete goderne e in cui si può fare un salto per godere di questo fiore all’occhiello. Martedì, mercoledì e venerdì dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15 alle 18. Sabato dalle 9,30 alle 12,30 e domenica dalle 15 alle 18. Per maggiori informazioni: iat@comune.lendinara.ro.it; tel. 0425 605667.

 

Fonte e foto comunicato stampa.In copertina mostra “Giuseppe Marchiori animatore del Fronte Nuovo delle Arti”.

Sibilla Zambon

Autore: Sibilla Zambon

Rodigina, ingegnere informatico, appassionata di viaggi e tecnologia, mamma sprint e cuoca per diletto!

Ecco i prossimi appuntamenti con la mostra Giuseppe Marchiori ultima modifica: 2019-09-09T08:05:17+02:00 da Sibilla Zambon

Commenti

To Top