ARTE EVENTI NEWS

Nightmare before Christmas lo show della scuola secondaria di Villanova del Ghebbo

5c166e2014113 5c166e2014115nightmare Before Christmas, Scuola Secondaria Di Villanova Del Ghebbo.jpg

L’idea della realizzazione dello spettacolo è partita a settembre. Il musical di Tim Burton parla della tradizionale lotta tra il bene il male. Jack È il re della città di Halloween. E passa 364 giorni all’anno a preparare la festa di Halloween ma qualcosa in lui è cambiato, non lo soddisfa più. Vagando nel bosco scopre da dove nascono le feste e cade nella città del Natale. Si innamora dell’atmosfera natalizia e vuole portare il Natale nella città di Halloween. Rapisce Babbo Natale e prepara dei regali alternativi che sconvolgono il mondo tradizionale. Quando capisce di aver sbagliato libera babbo Natale che ripristina la festa e tutto si aggiusta.

Nightmare before Christmas

Nightmare before Christmas lo show della scuola secondaria di Villanova del Ghebbo ph Francesca Zeggio
Nightmare before Christmas lo show della scuola secondaria di Villanova del Ghebbo ph Francesca Zeggio

Il professor Francesco Piva ci racconta come è nata questa idea. “Ho pensato di mettere in scena questa cosa con i ragazzi della classe terza della scuola secondaria di Villanova del Ghebbo, perché ho visto in loro talenti e potenzialità espressive particolari. Coinvolgendo la collega di arte Monica Brenner per la realizzazione di scene e attrezzeria, abbiamo iniziato a settembre. Preziosissima la collaborazione della cooperativa Hakuna Matata nelle persone di Jenny ed Emanuela per la realizzazione delle coreografie, della truccatrice Licia Guarnieri del negozio One love ink tatoo di Lendinara.

Il teatro mette alla prova ed esalta capacità espressive altrimenti sopite, comunicatività, gioco di squadra, responsabilità. I ragazzi della classe, digiuni di queste esperienze, hanno imparato a conoscersi l’un l’altro e conoscere meglio se stessi, grazie a recitazione, canzoni e balletti. Portare in scena questo progetto richiedeva anche uno spazio adeguato e la straordinaria disponibilità dell’Amministrazione Comunale di Lendinara nelle persone del Sindaco Luigi Viaro, dell’assessore Francesca Zeggio e di tutte le altre persone che hanno collaborato, ha reso possibile questa esperienza unica.

Collaborazione e impegno

Nightmare before Christmas lo show della scuola secondaria di Villanova del Ghebbo ph Francesca Zeggio
Nightmare before Christmas lo show della scuola secondaria di Villanova del Ghebbo ph Francesca Zeggio

Il detto “comunque vada sarà un successo“ si applica facilmente a ciò che hanno fatto i ragazzi, perché è l’esperienza che conta, nessuno di loro è un attore o un cantante, ma questo lavoro resterà per sempre nei loro cuori. Determinante la collaborazione, supporto e il sostegno di tutti i genitori, della scuola, dei collaboratori scolastici e sottolineo particolarmente la signora Grazia Pavan di Fratta, ex collaboratrice scolastica ora in pensione, che ha realizzato un costume straordinario in un giorno in emergenza.

Ho contattato personalmente Licia Guarnieri per farmi raccontare anche la sua esperienza di truccatrice proprio all’interno dello show.
Ciao Sibilla! Grazie mille per avermi contattato. Cosa ti posso dire? Io sono tatuatrice del “One Love Ink Tattoo” di Lendinara, quindi mi sono trovata a mio agio con i pennelli. Tutti i ragazzi sono stati bravissimi e ben coinvolti. Io, essendo Nightmare before Christmas il mio cartone animato preferito, sono stata felicissima di dare il mio contributo a questo spettacolo! Avevo già fatto qualche serata di body painting a Lendinara e Trecenta, ma è stata la mia prima volta dietro alle quinte per uno spettacolo. Ho cercato di dare il meglio, in modo che i ragazzi si sentissero sicuri e felici di salire sul palco.

 

Foto e fonte Francesca Zeggio

Sibilla Zambon

Autore: Sibilla Zambon

Rodigina, ingegnere informatico, appassionata di viaggi e tecnologia, mamma sprint e cuoca per diletto!

Nightmare before Christmas lo show della scuola secondaria di Villanova del Ghebbo ultima modifica: 2018-12-17T08:26:49+02:00 da Sibilla Zambon

Commenti

To Top