NEWS

Anche Lendinara partecipa a “Più sicuri insieme”

Più Sicuri Insieme

Più sicuri insieme è una campagna di sicurezza contro le truffe a cui noi non potevamo non regalare il giusto spazio. L’informazione come prevenzione è fondamentale e questa’anno la sensibilizzazione è stata fatta pure a Lendinara, sabato 13 Luglio durante il tradizionale mercato. Sabato 20 Luglio, l’iniziativa verrà replicata anche ad Adria. Ma cerchiamo ora di capire di cosa si tratta.

4ª edizione di “Più sicuri insieme”

Si tratta di una campagna nazionale per contrastare le truffe agli anziani promossa da Anap Confartigianato, Ministero dell’Interno, Forze di Polizia. Angelo Franzoso, Presidente del Gruppo Territoriale Anap di Rovigo: “A Rovigo, Adria e Lendinara, nelle giornate di mercato cittadino, la distribuzione di vademecum e volantini con semplici regole per difendersi in casa, per strada, sui mezzi di trasporto, nei luoghi pubblici, ma anche utilizzando Internet. Il pericolo di truffe, raggiri, furti e rapine ai danni delle fasce più deboli è ovunque e purtroppo in costante aumento anche nel nostro Territorio così come emerge dai dati diffusi dalle Forze dell’Ordine e Prefettura.

Più Sicuri Insieme 3

Da anni sosteniamo che l’arma migliore per difendersi consiste nel conoscere i trucchi usati dai malintenzionati e le situazioni a rischio: informare gli anziani significa renderli più sicuri. La prevenzione si attua con l’informazione, ma l’anziano deve affidarsi con fiducia a chi può difenderlo. Per questo la Campagna prevede l’alleanza con le Forze dell’Ordine.”
La Campagna “Più sicuri assieme”è giunta quest’anno alla quarta edizione. E’ promossa da ANAP Confartigianato, insieme con il Ministero dell’Interno, il Dipartimento della Pubblica Sicurezza – Direzione Centrale della Polizia Criminale. Con il contributo della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri e del Corpo della Guardia di Finanza.

Prevenzione nel territorio

“Il problema della sicurezza è centrale” – continua Angelo Franzoso- “se si considera che l’Italia è il Paese Europeo con la maggiore quota di over 65 e, secondo le stime, nel 2050, un terzo degli italiani sarà anziano. La campagna anche quest’anno prevede la distribuzione, di vademecum e volantini pieghevoli che contengono semplici regole, suggerite dalle Forze dell’Ordine, per difendersi dai rischi di truffe e rapine in casa, per strada, sui mezzi di trasporto, nei luoghi pubblici, ma anche utilizzando Internet.”

Più Sicuri Insieme 2

L’Anap assieme alla Prefettura e alla Questura di Rovigo, ha stabilito tre giorni per la distribuzione del materiale informativo alla cittadinanza. Martedì 9 Luglio, giorno di mercato a Rovigo ha preso il via la campagna. Soci di Anap Confartigianato con le forze dell’Ordine, la Polizia Locale ed i Volontari della Croce Verde Adria, erano presenti in centro città. Il loro gazebo si trovava in Piazza Vittorio Emanuele II, dove è rimasto dalle ore 9 sino alle ore 12. Lo scopo è quello di sensibilizzare alla tematica e fornire gratuitamente il materiale informativo. L’iniziativa è stata quindi replicata nelle giornate di mercato Sabato 13 Luglio a Lendinara e Sabato 20 sarà la volta di Adria con l’ultima tappa. E’ chiaro che l’intento è quello di riuscire a coinvolgere il maggior numero di persone in modo da riuscire a coprire il Territorio Provinciale.

“Ringraziamo – conclude il Presidente Angelo Franzoso – la Prefettura di Rovigo, la Questura, tutte le Forze dell’Ordine, la Provincia di Rovigo, le Amministrazioni Comunali di Rovigo, Lendinara ed Adria. Oltre alla Croce Verde di Adria per la sensibilità dimostrata e per il concreto supporto alla realizzazione dell’importante iniziativa”.

 

Fonte comunicato stampa Confartigianato Polesine. Foto pagina Facebook Confartigianato Polesine.

Sibilla Zambon

Autore: Sibilla Zambon

Rodigina, ingegnere informatico, appassionata di viaggi e tecnologia, mamma sprint e cuoca per diletto!

Anche Lendinara partecipa a “Più sicuri insieme” ultima modifica: 2019-07-15T14:17:31+02:00 da Sibilla Zambon

Commenti

To Top