EVENTI NEWS

Lendinara e la sostenibilità, un impegno molto sentito

Lendinara Ph Facebook Massimo Morino

Sostenibilità è una parola determinante e decisamente ricca di valore e a Lendinara non passa per nulla inosservata. Pensate che Davide Bernardinello, assessore alla viabilità di Lendinara, aveva già annunciato l’estate scorsa con orgoglio, che si sarebbero realizzate le colonnine per la ricarica di auto elettriche aderendo al progetto della Consvipo (Consorzio per lo Sviluppo del Polesine) assieme a Enel X. La delibera era già giunta  a giugno 2018 e prevedeva appunto l’installazione sul suolo comunale di cinque stazioni di ricarica elettrica. Ognuna di esse in grado di ricaricare, con due prese, scooter ed auto elettriche.

Una scelta sostenibile

Una scelta senza dubbio sostenibile che punta alla promozione dell’uso di veicoli elettrici e che vorrebbe essere da traino per la circolazione locale. E’ quindi con orgoglio che nella mattina di sabato 23 marzo, Lendinara, si è tinta di verde e, complice il sole e le tante persone ha finalmente provveduto ad inaugurare le stazioni di ricarica appena installate. Cinque in tutto, sparse in tutto il Comune. Piazza Risorgimento e poi via Perolari sono stati i due punti di incontro dove il Tecnico Daniele Marchese di Enel X , azienda erogatrice del servizio, ha illustrato alle autorità presenti e ai cittadini il funzionamento delle stazioni di ricarica.

Enel X Ph Francesca ZeggioColonnina per la ricarica auto elettriche, Lendinara. Ph di Francesca Zeggio.

Sono state illustrate dettagliatamente le azioni corrette da compiere per la ricarica i tempi e i relativi costi, mentre Luca Marinelli di Marinelli Motors ed Edoardo Fantato di Mobility & Renting hanno esposto alcune moderne vetture completamente elettriche illustrandone le qualità ed i vantaggi ai cittadini incuriositi da questa nuova tecnologia ormai realtà. La giornata è stata animata anche da un gruppo di appassionati che hanno portato per le vie di Lendinara le autovetture Tesla top di gamma delle auto elettriche. L’esposizione delle auto è proseguita anche nel pomeriggio presso Piazza Risorgimento e Piazzale Statuto. L’amministrazione comunale ha saputo accogliere la proposta un esempio tra pubblico e privato, ci si mette a disposizione del cittadino perché possa usufruire dei servizi smart,  una città che cerca di seguire lo sviluppo futuro e attento all’ambiente – Sindaco Luigi Viaro e assessore Davide Bernardinello.

“ORA DELLA TERRA” (EARTH HOUR) 30 MARZO 2019

Lendinara è chiaramente impegnata dal punto di vista della sostenibilità e parteciperà all’iniziativa internazionale promossa dalla Regione Veneto. Un gesto simbolico in cui si spengono le luci per un’ora che ha visto coinvolti 180 Paesi l’anno scorso. Mira a rendere consapevoli dell’importanza della Natura. Non solo. In discussione anche i cambiamenti climatici in corso dovuti ad un consumo eccessivo di energia, dell’aumento di produzione dei gas serra e dell’inquinamento. Ecco, quindi, che il Comune di Lendinara, procederà allo spegnimento della pubblica illuminazione nelle seguenti vie e piazze stasera dalle ore 20,30 alle ore 21,30.

Earth Hour Ph Facebook LendinaraEarth Hour ph dalla pagina Facebook Lendinara.

Queste le zone che dovrebbero essere interessate:
– “LISTON” di PIAZZA RISORGIMENTO;
– PIAZZALE KENNEDY (davanti e dietro Poste);
– PIAZZALE VITTORIO VENETO (zona ex Pescheria).
E’ chiaro che il risparmio energetico e la piccola riduzione di anidride carbonica hanno il semplice scopo di dare luce a questo problema che c’è e non deve essere sottovalutato se vogliamo dare un mondo migliore ai nostri figli. Posso aderire tutti e allora perchè non dare questo chiaro segnale. Spegniamo la luce per un’ora, magari approfittiamone per fare due chiacchiere al semplice lume di candela con le persone a noi care. La cosa potrebbe rivelarsi pi piacevole di quanto non si creda!

 

Fonte comunicato Lendinara e Regione Veneto. In Copertina Lendinara ph Facebook Massimo Morino

Sibilla Zambon

Autore: Sibilla Zambon

Rodigina, ingegnere informatico, appassionata di viaggi e tecnologia, mamma sprint e cuoca per diletto!

Lendinara e la sostenibilità, un impegno molto sentito ultima modifica: 2019-03-30T16:56:21+02:00 da Sibilla Zambon

Commenti

To Top