LO SAPEVI CHE NEWS

La rassegna autunnale “Il Teatro siamo noi” è stato un successo!

Il Teatro Siamo Noi E' Di Nuovo Bianco Natale

Si è conclusa all’insegna del successo e del divertimento la prima parte della rassegna “Il Teatro Siamo Noi” dedicata a bambini, ragazzi, scuole e famiglie. Domenica 2 dicembre si è tenuto “E’ di nuovo Bianco Natale“. Realizzato dalla collaborazione delle compagnie Pantakin – Tam -Theama Teatro. Ultimo appuntamento della finestra autunnale denominata “Il teatro Ballarin con le famiglie”. Oltre 380 i biglietti staccati, e ancora una volta il teatro comunale si è riempito di giovanissimi, ragazzi e famiglie, pronti per essere immersi, sin dalle prime battute nello spirito del Natale.

E’ di nuovo Bianco Natale

Il Teatro Siamo Noi

Lo spettacolo è stato un viaggio tra i simboli del Natale. Dall’abete ai regali, dai messaggini di auguri al presepe, passando per l’immancabile dilemma tra pandoro e panettone e per il tradizionale gioco della tombola. Ne è così risultato un pomeriggio galvanizzante. Caratterizzato dalla grande varietà dei registri linguistici utilizzati e delle performance e dall’interazione quasi costante con il pubblico presente che ha applaudito con piacere e interagito direttamente con gli attori.

In particolare il gioco finale della tombola è stato veramente realizzato con il pubblico giovanissimo del Ballarin al quale è stata fornita una cartella per concorrere all’estrazione finale.“Iniziative come queste fanno grande il teatro sul territorio” ha confermato l’assessore regionale Cristiano Corazzari nel salutare il pubblico del Ballarin e ringraziando gli organizzatori. “La nostra passione per il teatro è sempre più forte e sempre più under 16” ha commentato Francesca Zeggio, assessore in rappresentanza dell’amministrazione comunale.

Quello di domenica scorsa è stato il sesto appuntamento della rassegna “Il Teatro Siamo Noi” frutto della collaborazione tra il Comitato del Teatro Ballarin e l’associazione culturale “La Tartaruga” e il coordinamento generale di Irene Lissandrin, presidente del Comitato. Realizzato grazie al contributo e alla collaborazione del Comune di Lendinara, della Regione Veneto e il grande sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo. Il progetto infatti è vincitore del bando Culturalmente 2017.

Tempo di bilanci

Il Teatro Siamo Noi

L’intera rassegna autunnale ė stata un incredibile successo, oltre ogni rosea aspettativa. – spiega Irene LissandrinSapevamo di avere ingaggiato delle ottime compagnie teatrali e di aver messo a punto un programma vario, curioso e nelle stesso tempo con diversi argomenti di interesse anche educativo per bambini, ragazzini e genitori. Ma davvero su sei appuntamenti di teatroragazzi quattro sono stati sold out e agli altri due poco ci mancava, per un totale di 2.270 ticket. Ė oramai chiaro che la proposta di qualità e il coinvolgimento dei target di interesse sono indispensabili per decretare la buona riuscita di una iniziativa”.

Per questo ringraziamo Fondazione Cassa di Risparmio, la Regione Veneto e il Comune di Lendinara. Hanno creduto in noi e nella bontà de Il Teatro siamo noi”. Sottolinea Liviana Furegato, presidente dell’associazione La Tartaruga.

La rassegna riprenderà in primavera con gli spettacoli che porteranno sul palcoscenico del Ballarin gli studenti-attori dei laboratori teatrali scolastici della provincia di Rovigo. La rassegna infatti non solo si rivolge ai ragazzi come pubblico, ma anche come protagonisti, attraverso una collaborazione importante e costruttiva con le scuole polesane; accanto all’attività teatrale sono programmati degli incontri formativi per docenti, il primo si è già tenuto nel mese di settembre, il prossimo sarà il 18 gennaio.

 

Comunicato stampa Comitato Teatro Ballarin Città di Lendinara.

Sibilla Zambon

Autore: Sibilla Zambon

Rodigina, ingegnere informatico, appassionata di viaggi e tecnologia, mamma sprint e cuoca per diletto!

La rassegna autunnale “Il Teatro siamo noi” è stato un successo! ultima modifica: 2018-12-08T10:59:26+02:00 da Sibilla Zambon

Commenti

To Top