CIBO Ricette tipiche

Dai bianchetti alle alici gratinate: pesce azzurro a volontà

Alici Ph Sito Pixabay

Le alici sono un pesce azzurro tipico del Mediterraneo. Il nostro Adriatico ne è davvero ricco. Si trovano facilmente anche sul Delta del Po e le loro dimensioni sono piccole. Sono anche note come acciughe. Il loro gusto è molto particolare. Vivo in branchi ed è proprio durante la primavera e l’estate il periodo in cui le troviamo maggiormente lungo le coste. Questo perché è qui che si riproducono. Un tempo si pescavano solo d’estate, ma grazie ai moderni mezzi è possibile farlo durante tutto l’anno, anche quando in autunno ritornano nelle acque più profonde!

Caratteristiche

Ricco di omega 3 come tutti i pesci azzurri, è abbastanza digeribile e semigrasso. Contiene ferro, potassio, fosforo, vitamine A, B1, B3, è ottimo anche per abbassare il colesterolo e ovviamente contiene proteine. In cucina sono spesso mangiate e apprezzate anche sott’olio e sotto sale. In quest’ultimo caso, vi suggeriamo di lavare le acciughe abbondantemente sotto l’acqua corrente e di evitarle se siete soggetti ipertesi. Quelle sotto’olio, invece, sono perfette per preparare deliziose paste o insaporire certi piatti. Per non parlare di come sono eccellenti spezzettate sopra una delle pizze più note: la marinara! Divine quando vengono preparate semplicemente, quindi fritte in abbondante olio extra vergine d’oliva! Non possiamo poi non nominare i bianchetti cioè neonate di alici che sono speciali per cucinare deliziose frittelle! Farle è semplicissimo e non richiede molto tempo di preparazione.

Frittelle Di Alici Neonate Ph Sito Dna CalabroFrittelle di alici neonate ph sito DNA Calabro

Sicuramente dovete prestare molta attenzione nel lavarle, in quanto presentano parecchia sporcizia. Calcolate che la difficoltà nasce dal fatto che sono minuscoli e maneggiarli non è facile. Preparate una deliziosa pastella con farina bianca, prezzemolo, un uovo e sale. Il composto deve essere abbastanza fluido. Qualcuno usa anche l’uovo. Aggiungete i bianchetti e formate con un cucchiaio delle polpette grandi il palmo di una mano. Dopo aver messo in un tegame dai bordi alti, preferibilmente antiaderente, abbondante olio d’oliva extra vergine, immergetevi le polpette quando è abbastanza caldo. Una volta dorati entrambi i lati, riponetele in carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Servite ben calde magari accompagnando il tutto con fettine di limone. Questa pietanza è tipica della regione Calabria ed è decisamente estiva.

Ricetta

Veniamo ora alla nostra pietanza tipica: le alici gratinate. Personalmente le mangio anche a temperatura ambiente e sono solita prepararle utilizzando anche un altro prodotto tipico delle nostre zone: l’aglio.
INGREDIENTI:
alici;
pangrattato;
prezzemolo;
2 spicchi d’aglio bianco polesano DOP;
olio extra vergine d’oliva;
pomodorini ciliegia;
sale e pepe.

Alici Gratinate Ph Da Facebook Annalisa GrimaldiAlici gratinate ph da Facebook Annalisa Grimaldi

PROCEDIMENTO:
Dopo aver provveduto a preparare dal pane vecchio o usando del pan biscotto del pangrattato e averlo setacciato dai pezzi più grossi e meno uniformi, passate a pulire le alici. Privatele della lisca centrale e della loro testa. Lavatele e fate sgocciolare o asciugatele accuratamente. Dopo aver leggermente cosparso d’olio il fondo della teglia con l’olio d’oliva, riponete le alici al suo interno in modo che siano vicine. Preparate un composto fatto di pangrattato, aglio tritato e prezzemolo finemente tagliato. Copritele accuratamente. Aggiungete dei pomodorini ciliegia interi o tagliati a metà senza eccedere nel quantitativo. Infornate a forno caldo, a 180° circa, per 10 minuti. Una volta cotte potete guarnire il piatto adagiandole sopra un letto di rucola o anche ad anelli di cipolla fritti! Ricordatevi sempre di accompagnare il tutto alla fantasia!
Buon appetito!

 

In copertina alici ph sito pixabay.

Sibilla Zambon

Autore: Sibilla Zambon

Rodigina, ingegnere informatico, appassionata di viaggi e tecnologia, mamma sprint e cuoca per diletto!

Dai bianchetti alle alici gratinate: pesce azzurro a volontà ultima modifica: 2019-07-03T08:39:36+02:00 da Sibilla Zambon

Commenti

To Top