CIBO Ricette tipiche

Faraona al forno con castagne e verza!

Faraona

Se diciamo faraona, voi cosa ne pensate? Natale è alle porte e bisogna assolutamente sfoderare qualche idea della tradizione culinaria per festeggiare adeguatamente i prossimi giorni di festa. Se poi aggiungiamo altre due parole come castagne e verza, ecco che viene subito l’acquolina in bocca. E allora, niente. Armatevi di pazienza perchè il piatto che vogliamo proporvi oggi è decisamente impegnativo e alquanto difficile. Forse laborioso è la parola adatta per descriverlo.

Ricetta

La faraona con castagne accompagnata alle verza è un piatto che sicuramente lascerà di stucco i vostri ospiti che non riusciranno proprio a chiudere la bocca dallo stupore.
INGREDIENTI:
1 faraona, meglio se di allevamento da terra e quindi bella ruspante;
1 salsiccia;
macinato di vitello 20 g;
castagne o marroni bianchi 500 g;
uvetta;
1 fetta biscottata;
1 uovo;
Grana Padano;
Marsala;

Procedimento

Dopo aver lessato le castagne per un’ora circa, sbucciatele. Tritatene solo la metà. Le altre le userete come decorazione. Riponete in ammollo l’uvetta sultanina. Mescolate macinato, salsiccia e l’uovo intero e l’uva passa. Dopo aver sbriciolato la fetta biscottata, unitela al composto assieme al formaggio grana e alle castagne. Aggiustate di sale e pepe. Quindi addizionatevi il Marsala, 1 cucchiaio. Lavorate bene il tutto.

Chestnuts 4500209 1920
Castagne, foto da pixabay.com

Farcite la faraona e quindi legatela o cucitela onde evitare che esca questo ben di Dio durante la cottura. Mettetela in una placca da forno con i bordi alti e con il fondo cosparso da un goccino d’olio. Salate e fate rosolare da ambo i lati girandola di tanto in tanto. Per evitare si secchi, potete aggiungere un pochino di brodo. Fate cuocere fino a quando non sarà ben dorata, ricordandovi di bagnarla ogni tanto con il suo sughino.

Verza in tecia

Nel mentre preparate la verza. Uno dei piatti invernali più squisiti. Da Ottobre a Febbraio la possiamo trovare facilmente e i costi sono bassi. Poco calorica, ci fa sentire sazi e quindi è perfetta anche per questi periodi di feste in cui la nostra forma fisica è spesso messa a dura prova dei vari banchetti a cui presenziamo. Per non parlare dei dolci che spesso ci sbaffiamo approfittandone del periodo. Dunque, rosolate due spicchi d’aglio. Tagliate la verza grossolanamente, dopo averla sbollentata per una decina di minuti. Quindi saltatela nella pentola antiaderente. Salate e pepate a piacere.

A questo punto servite la faraona con le castagne ancora intere e la verza leggermente stufata! Ricordatevi di accompagnare il tutto con il giusto vino, che dovrà essere sicuramente rosso e strutturato come il Merlot.

Fonte: https://www.buonissimo.it/lericette/3232_Faraona_con_castagne.
Fonte foto copertina: https://pixabay.com/. Le foto utilizzate sono messe a puro carattere dimostrativo.

Sibilla Zambon

Autore: Sibilla Zambon

Rodigina, ingegnere informatico, appassionata di viaggi e tecnologia, mamma sprint e cuoca per diletto!
Faraona al forno con castagne e verza! ultima modifica: 2019-12-04T11:53:44+01:00 da Sibilla Zambon

Commenti

To Top